Lavora con noi

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT-LIST PER LA SELEZIONE DI INCARICHI DIDATTICI E DI TUTORATO

IL PRESIDENTE
R E N D E N O T O

che, in attuazione del Decreto Rettorale n. 26 del 16/05/2022 prot. 503 intende costituire un elenco ristretto (short-list) di esperti idonei allo svolgimento di attività formative e didattiche per l’affidamento di eventuali incarichi di insegnamento e di tutorato presso l’Università Telematica “Leonardo da Vinci” (di seguito, per brevità, anche “Ateneo”).

 

Articolo 1
(Finalità della selezione)

La finalità è quella di formare una short-list di diverse categorie, di cui al successivo articolo 2, sulla base di una selezione dei curricula, che saranno acquisiti quale manifestazione di interesse a collaborare nelle realizzazione delle attività di insegnamento e di tutorato presso l’Ateneo.

 

Articolo 2
(Esperienze richieste)

I collaboratori esperti, aspiranti a essere inseriti nella short list, devono essere in possesso di specifiche competenze ed esperienze nel campo in cui manifestano interesse. In particolare, si fa riferimento alle seguenti categorie:
1. Docenti esperti di alta qualificazione ex art. 23, comma 1, Legge 240/2010;
2. Tutor:

a) Tutor Disciplinari, che svolgono la loro attività nelle classi virtuali;
b) Tutor dei Corsi di Studio, con funzioni di orientamento e monitoraggio;
c) Tutor Tecnici, con funzione di supporto tecnico alla piattaforma didattica.

 

Articolo 3
(Requisiti minimi di ammissione)

Possono far parte della short-list i cittadini italiani o i cittadini appartenenti ad uno degli Stati dell’Unione europea in possesso dei seguenti requisiti minimi:

1) Docenti esperti di alta qualificazione ex art. 23 comma 1 Legge 240/2010:

  • laurea magistrale o equipollente coerente con il settore scientifico disciplinare dell’insegnamento;
  • adeguato curriculum scientifico e/o professionale;


2) Tutor:

a) Tutor Disciplinari

    • per i corsi di laurea, la laurea magistrale, per i corsi di laurea magistrale, il titolo di Master universitario di II livello o, alternativamente, l’ammissione al dottorato di ricerca;
    • i titoli (riportati nel curriculum) devono essere coerenti con i SSD delle attività formative di base o caratterizzanti del corso a cui intendono partecipare.

b) Tutor dei Corsi di Studio

    • titolo di studio universitario;
    • i titoli (riportati nel curriculum) devono essere coerenti con i SSD delle attività formative di base o caratterizzanti del corso a cui intendono partecipare.

c) Tutor Tecnici

    • titolo di studio universitario;
    • adeguate competenze tecnico-informatiche (da riportare nel curriculum).

Per i candidati di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità la buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione.
E’ garantita la pari opportunità fra uomini e donne per l’accesso agli incarichi di cui al presente avviso.
Ogni candidato potrà effettuare una sola domanda di manifestazione nel campo di interesse.

 

Articolo 4
(Modalità di presentazione della domanda)

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 31/05/2022 attraverso il caricamento del curriculum vitae (in formato europass) nell’apposito programma applicativo “Lavora con noi” visibile sul sito dell’Ateneo e accessibile all’indirizzo https://www.unidav.it/index.php/lavora-con-noi/.
Ai fini della dimostrazione dell’invio entro i termini di scadenza previsti farà fede la data dell’invio della documentazione richiesta nell’apposita pagina applicativa.
Al curriculum vitae in formato europass deve essere allegata l’autocertificazione – e copia del documento di identità – (resa ai sensi del DPR 445/2000) sulla veridicità ed autenticità dei dati e delle notizie riportate nel curriculum.
Nel curriculum deve essere riportata una dettagliata presentazione delle specifiche esperienze scientifiche e/o professionali relative alle materie di interesse di cui al precedente articolo 2.


Articolo 5
(Validità della short-list e modalità di selezione)

La short-list avrà validità di trentasei mesi dalla data di pubblicazione del presente avviso sul sito dell’Ateneo.
Il Consiglio di Amministrazione si riserva il diritto di prorogarne la validità, nonché la facoltà di procedere ad eventuali aggiornamenti della short-list stessa.
La short-list, previa verifica dei requisiti dei soggetti ammissibili, sarà utilizzata secondo le esigenze dell’Ateneo in relazione alle capacità tecniche e professionali e all’incarico da espletare.
I collaboratori inseriti nella short-list potranno aggiornare periodicamente il proprio curriculum vitae.
I curricula resteranno a disposizione dell’Ateneo senza predisposizione di graduatoria di merito.
L’inserimento nella short-list non comporta alcun obbligo da parte dell’Ateneo, né alcun diritto da parte dei soggetti iscritti nell’assegnazione degli incarichi.
E’ facoltà dell’Ateneo richiedere ulteriori informazioni, documenti o contattare gli esperti per un colloquio informativo e preliminare all’assegnazione dell’incarico in conformità a quanto stabilito nel DR n. 26 del 16/05/2022 prot. 503 avente ad oggetto la “disciplina dei contratti di insegnamento e di tutoraggio” (all.to).
Non è previsto alcun rimborso spese per la partecipazione ad eventuali colloqui preliminari.
Il termine di preavviso per il conferimento dell’incarico e l’inizio della prestazione sarà di almeno cinque giorni lavorativi.
Fermo restando quanto previsto dalla norme penali in materia in caso di dichiarazioni mendaci, l’accertata non veridicità di quanto dichiarato nei curricula comporta la cancellazione automatica dalla short-list.

 

Articolo 6
(Pubblicità ed informazione)

Del presente Avviso sarà data pubblicità mediante pubblicazione sul sito dell’Ateneo nella home page e nella sezione “amministrazione trasparente”.

 

Articolo 7
(Trattamento dati personali)

L’Università Telematica “Leonardo da Vinci” è titolare del trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento (UE) 2016/679 e del Codice in materia di protezione dati personali D. Lgs. N. 196/03 e s.m.i., nel rispetto della dignità umana, dei diritti e delle libertà fondamentali della persona.

Torrevecchia Teatina, 16 maggio 2022.

 

Il Presidente
Dott.ssa Federica Chiavaroli

2022-06-01_Integrazione_short-list