M045 – Master di II Livello
Intelligence e Security. Protezione del Sistema Paese e Sicurezza Aziendale

MASTER UNIVERSITARIO di II LIVELLO

Intelligence e Security. Protezione del Sistema Paese e Sicurezza Aziendale (cod. M045)

COORDINATORE : Prof. Antonello CANZANO

A.A. 2020/21 – I EDIZIONE 

SCARICA IL BANDO UFFICIALE a.a. 2020/21

A.A. 2021/22 – II EDIZIONE

MASTER UNIVERSITARIO di II LIVELLO

Intelligence e Security. Protezione del Sistema Paese e Sicurezza Aziendale (cod. M045)

(istituito con D.R. n. 36 del 24.09.2020 e D.P. 04 del 07.10.2021)

COORDINATORE : Prof. Antonello CANZANO

SCARICA IL BANDO UFFICIALE a.a. 2021/22

ELENCO CONVENZIONI ATTIVE
  Durata del Corso: annuale / 1500 ore – 60 cfu

  Apertura iscrizioni: 21 ottobre 2021

  Erogazione didattica: online tramite piattaforma telematica

RIFERIMENTI NORMATIVI:

Il Master è istituito a norma dell’art. 3, comma 9, del DM 22 ottobre 2004 n. 270, dell’art. 16 del Regolamento Didattico dell’Ateneo “Leonardo da Vinci” e del Regolamento per l’istituzione, l’attivazione e di gestione dei master universitari e dei corsi e tirocini di perfezionamento, aggiornamento e formazione (D.R. 21 del 17.12.2019). Si valutano solo i titoli rilasciati dall’Università statali e non statali legalmente riconosciute.

1 – DESCRIZIONE DEL MASTER

Il Master universitario di II livello in “INTELLIGENCE E SECURITY. PROTEZIONE DEL SISTEMA PAESE E SICUREZZA AZIENDALE”, mira a formare professionisti nell’ambito della sicurezza pubblica e privata, prefiggendosi l’obiettivo di fornire approfondite conoscenze e competenze, teoriche e professionali, specifiche alla prevenzione ed alla gestione delle minacce alla sicurezza nazionale e alle imprese strategiche di interesse nazionale. Nell’ambito del corso si svilupperanno diverse discipline quali: i Fondamenti dei sistemi Networking, i principi della Cyber Security e dell’Intelligence delle fonti aperte – OSINT, gli aspetti applicativi e legali relativi alla difesa delle informazioni classificate, la sicurezza delle infrastrutture critiche, gli aspetti teorici e operativi della Business Travel Security e i principi fondamentali dell’Intelligence rapportata alle grandi aziende strategiche e alla sicurezza nazionale.

2 – DESTINATARI e SBOCCHI PROFESSIONALI

Il Master si rivolge sia a studenti in possesso di laurea magistrale o di vecchio ordinamento che intendano intraprendere la carriera del Security Manager o dell’Analista di Intelligence in ambito geopolitico e di sicurezza, in aziende private e in strutture pubbliche, che a professionisti della sicurezza del settore pubblico e privato che intendano rafforzare il proprio bagaglio di conoscenza. Si prefigge di formare professionisti in grado di gestire situazioni critiche e operative, fornendo gli strumenti necessari per mitigare il rischio e per la gestione dei rischi in materia di sicurezza ed attività di intelligence.

La rilevanza scientifica e l’obiettivo di alta formazione contenuto nel Master mira alla formazione di figure professionali quali il Security Manager e l’Analista di Intelligence in ambito geopolitico e di sicurezza, preposte ad operare in aziende private e in strutture pubbliche.

Gli specifici sbocchi professionali riguarderanno:

  1. le diverse figure nel management della security aziendale, della pubblica amministrazione, delle forze dell’ordine, delle aziende pubbliche e private strategiche e operanti nei diversi campi dell’economia nazionale;
  2. professionisti specializzati nel campo della sicurezza e della progettazione dei piani di sicurezza in territorio nazionale ed internazionale e nei contesti di rischio;
  3. operatori pubblici e privati del settore della sicurezza informatica;
  4. operatori pubblici e privati operanti nell’ambito delle infrastrutture critiche economiche, bancarie, finanziarie;
  5. professionisti pubblici e privati operanti nelle infrastrutture scolastiche e sanitarie.

3 – PARTNERSHIP

Il Master prevederà la collaborazione con i più importanti Enti pubblici e privati nazionali.

4 – REQUISITI PER L’ISCRIZIONE

Per iscriversi al Master è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale del 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e magistrali a ciclo unico ai sensi del D.M.270/2004.

Possono essere ammesse con riserva le domande presentate da studenti laureandi, purché in procinto di discutere la tesi entro marzo 2022.

Possono presentare domanda di ammissione i candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto al titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso. L’iscrizione tuttavia resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli Organi Accademici ai soli fini dell’iscrizione.

Per coloro che sono in possesso di titoli di abilitazione all’esercizio della professione conseguiti all’estero, l’Università potrà procedere al loro riconoscimento ai soli fini dell’iscrizione al Master. I suddetti requisiti dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di iscrizione al Master.

Per difetto dei requisiti la Segreteria potrà disporre, in qualsiasi momento e con provvedimento motivato, l’esclusione dal Master. L’iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

5 – NUMERO DEI PARTECIPANTI

Il Master non è a numero chiuso e non è prevista selezione. Il Master verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti.

6 – PROGRAMMA E STRUTTURA DEL MASTER

Il Master ha durata annuale e si articola in 6 moduli disciplinari fruibili on line, laboratori e seminari on line in sincrono e in una tesi finale in forma di project work, per un impegno complessivo di n. 60 crediti formativi universitari (CFU) pari a 1500 ore. Ciascun modulo disciplinare è strutturato in più lezioni. Tutta la didattica sarà fruibile su piattaforma telematica accessibile 24 h con username e password.

Il quadro complessivo delle attività didattiche e dei rispettivi CFU è il seguente:

SSD ATTIVITÀ DIDATTICA CFU
MODULO 1: INTELLIGENCE STUDIES
SPS/11

SPS/11

SPS/11

Sicurezza Nazionale e Apparato normativo

Attività di ATP e azione di spionaggio / sabotaggio

L’intelligence al servizio della protezione del Sistema Paese

6
MODULO 2: FONDAMENTI DI SISTEMI E NETWORKING
  ING-INF/05

INF/01

ING-INF/03

ING-INF/05

INF/01

ING-INF/04

Architetture di calcolatori

Sistemi operativi e ciclo di vita del software

Architetture di Reti e modello ISO/OSI

Architettura di Internet e suite TCP/IP

Cloud, Big Data e IoT

Machine learning

8
MODULO 3: CYBER SECURITY AND INTELLIGENCE
  SPS/12

SPS/11

SPS/04

Cybercrime: tipologie, modelli Economici e security governance

Cyber terrorism

Politica e sistemi di sicurezza

3
  L-LIN/12 Lingua inglese nella cyber security 2
MODULO 4: ASPETTI APPLICATIVI E SOCIO LEGALI
SECS-P/10

SECS-P/10

Gestione del rischio di security per la tutela aziendale: aspetti teorici

Gestione del rischio di security per la tutela aziendale: aspetti operativi

4
  IUS/04 COPYRIGHT e Diritto d’autore 2
  IUS/07 Diritto del lavoro 2
IUS/01

SECS-P/08

Tutela e protezione dei dati

Diritto del segreto d’impresa

2
INF/01

INF/01

INF/01

INF/01

Identity Management

Social Network and application mobile

Misure minime di sicurezza

Direttiva NIS

7
MODULO 5: BUSINESS TRAVEL SECURITY
SECS-P/09

SECS-P/10

Analisi dei principali scenari di rischio

Inquadramento normativo, responsabilità e reputazione

Individuazione e valutazione dei rischi in aree internazionali e degli indici di rischio paese

Pianificazione e redazione procedure attinenti al viaggio ed al soggiorno all’estero

Integrazione con gli strumenti assicurativi

Monitoraggio Paesi considerati a Rischio

4
  M-GGR/02 Geopolitica: aspetti teorici

Geopolitica: aspetti applicativi

4
MODULO 6: PHYSICAL SECURITY – CORPORATE SECURITY
SECS-P/01

SECS-P/10

Sicurezza ed innovazione tecnologica

Organizzazione aziendale

2
Attività laboratoriali on line in sincrono 10
Project work 4
Totale 60

7 – SEDE, DURATA E FREQUENZA DEL MASTER

Il Master si svolge on line e la frequenza sarà ottenuta mediante tracciamento sulla piattaforma. Per le attività didattiche è prevista una frequenza minima del 70%, per le attività laboratoriali in sincrono il 90%.

8 – MODALITÀ DI AMMISSIONE E DI ISCRIZIONE

L’ammissione non prevede selezione. L’iscrizione si effettua a partire dalla data di pubblicazione del presente bando e per tutta la durata dell’anno accademico in corso, mediante la procedura on line disponibile al sito www.unidav.it (accedere al seguente link https://unidav.esse3.cineca.it/   e poi cliccare sulla voce “Registrazione”).

È possibile scegliere tra due modalità di pagamento:

  1. Pagamento On Line: tramite carta di credito dei principali circuiti o carta.
    Possono essere accettati i seguenti strumenti di pagamento:
  • carte di credito VISA-MASTERCARD
  • carte PAGOBANCOMAT (inserite nei WALLET Bankpass Web)
  • carte prepagate VISA ELECTRON (abilitate agli acquisti su Internet)

         La procedura, in questo caso, prevede un collegamento al sito della banca per  l’inserimento degli estremi della carta.

  1. Pagamento tramite Banca su conto corrente intestato a Unidav:
    bonifico bancario presso la Banca popolare dell’Emilia Romagna. Coordinate bancarie: IBAN IT22U 05387 15501 000000 574006. Attenzione: è indispensabile specificare nella causale del versamento nome e cognome dell’immatricolato e il codice identificativo del corso. Nel modulo web occorre digitare le coordinate del bonifico che dovrà essere effettuato precedentemente alla compilazione. La ricevuta deve essere inviata per posta elettronica al seguente indirizzo di posta elettronica:segreteria@unidav.it.
    Attenzione: in mancanza della ricevuta, il versamento non potrà essere attributo al versante.

 

La domanda deve essere inviata entro 15 giorni a mezzo PEC (esclusivamente da indirizzo PEC) all’indirizzo segreteria@pec.unidav.it, riportando nell’oggetto la dicitura “DOMANDA DI ISCRIZIONE MASTER M045 II EDIZIONE“

 

La domanda dovrà essere corredata dalla seguente documentazione cartacea:

  • Titolo di studio in originale o copia autenticata o autocertificazione;
  • Fotocopia in carta semplice di un documento di identità e del codice fiscale, eseguita per ogni facciata del documento;
  • Una fotografia, in formato fototessera;
  • Nel caso in cui il pagamento sia stato effettuato tramite bonifico bancario, inviare la ricevuta originale del bonifico attestante l’avvenuto pagamento;
  • Nel caso si voglia usufruire delle agevolazioni previste al punto 9, inviare obbligatoriamente la documentazione comprovante il possesso dei requisiti richiesti, in mancanza della quale non potrà essere applicata la relativa convenzione.

L’Università Telematica “L. da Vinci” confermerà tramite e-mail l’avvenuta immatricolazione dando comunicazione del numero di matricola; successivamente, all’utente verranno forniti i dati di accesso (USER ID e Password) alla piattaforma e-learning.

Non saranno prese in considerazione le domande non firmate.

 

9 – QUOTA INDIVIDUALE DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è di € 2.000,00 , comprensiva di tutto, senza spese ulteriori, fatte salvi i bolli virtuali, ove richiesti. La quota di iscrizione può essere saldata in un’unica soluzione o in tre rate:

  • € 1.016,00 (millesedici /00) all’atto dell’iscrizione, comprensiva di bollo virtuale;
  • € 500,00 (cinquecento/00) a 30 gg dalla data di iscrizione;
  • € 500,00 (cinquecento/00) a 60 gg dalla data di iscrizione

Agli studenti laureati presso l’Università “G. d’Annunzio” e l’Università “Leonardo da Vinci” è riservata un’agevolazione pari al 40% della quota di iscrizione, che in caso di rateizzazione verrà applicata sulla II e III rata.

Sono previste e sono in via di stipula convenzioni con enti locali e nazionali. Tali convenzioni daranno diritto ad agevolazioni economiche sulla quota di iscrizione; il relativo elenco verrà pubblicato sul sito www.unidav.it e costantemente aggiornato. Gli studenti interessati possono fare richiesta al proprio ente e verificare l’esistenza o la possibilità di convenzione con l’università. Al momento dell’iscrizione, alla domanda andrà allegata autocertificazione o documentazione attestante l’appartenenza all’ente convenzionato.

10 – VERIFICA DI PROFITTO

La piattaforma traccia e registra le prove di verifica on line inserite al termine di ogni lezione.

 

11 – PROVA FINALE

Il conseguimento del Master di II livello in “INTELLIGENCE E SECURITY. PROTEZIONE DEL SISTEMA PAESE E SICUREZZA AZIENDALE” e dei relativi crediti universitari prevede il superamento di una sola prova finale, che consisterà nella stesura di una tesi finale in forma di project work con relativa discussione.

Sessioni e sede prova finale

La discussione del project work si terrà alla fine del percorso formativo e le relative sessioni saranno attivate ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali.

La seduta di discussione del project work si terrà presso la sede UNIDAV di Chieti – Palazzo dei Veneziani. Ulteriori sedi potranno essere eventualmente individuate ad insindacabile giudizio dei componenti gestionali dell’Università da Vinci e comunque solo al raggiungimento del numero minimo di 50 iscritti per sede.

Conseguimento del titolo

L’attività formativa svolta nell’ambito del Master è pari a 60 crediti formativi per un totale di 1500 ore d’apprendimento. A conclusione del Master agli iscritti che abbiano superato la prova finale viene rilasciato il Master di II livello in “INTELLIGENCE E SECURITY. PROTEZIONE DEL SISTEMA PAESE E SICUREZZA AZIENDALE”, su richiesta dell’interessato l’attestato o il certificato relativo a numero delle ore, CFU attribuiti ed esito della prova finale, a fronte del versamento dei diritti di segreteria e dell’imposta di bollo ove previsti.

11. RINUNCIA ALLA FREQUENZA AL MASTER

La rinuncia agli studi, successiva all’avvenuta immatricolazione, deve essere comunicata agli uffici di Segreteria Master tramite l’apposito modulo disponibile sul sito www.unidav.it  ( –> Studenti –>Richiesta di certificati), unitamente a copia del versamento richiesto di € 31,49.

Allo studente che presenti domanda di rinuncia una volta iscritto, non viene in nessun caso riconosciuto il rimborso della contribuzione versata.

12. DECADENZA

Lo studente che non assolva gli obblighi minimi di frequenza previsti dal presente bando o che non sostenga la prova finale, decade d’ufficio dalla qualità di studente.

13. SOSPENSIONE DELL’ATTIVITA’ FORMATIVA

Il periodo di formazione può essere sospeso per un periodo massimo di 12 mesi, fermo restando che l’intera sua durata non può essere ridotta e che il periodo di assenza deve essere recuperato nell’edizione successiva del Master, se riattivato.

La domanda va inoltrata agli uffici di Segreteria Master tramite l’apposito modulo disponibile sul sito www.unidav.it ( –> Studenti –>Richiesta di certificati –>domanda di congelamento), unitamente a copia del versamento del bollo virtuale di € 16,00.

14 – TUTELA DATI PERSONALI

Tutte le informazioni fornite dagli interessati sono protette ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e dal Regolamento (UE) 2016/679 e successive modificazioni e integrazioni.

15 – RIFERIMENTI

Coordinatore del Master: Prof. Antonello CANZANO

Assistenza organizzativa/didattica

  • Segreteria Master UNIDAV: tel. 0871/361658 dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 13.00  o all’indirizzo master@unidav.it

Informazioni iscrizione/pagamenti

  • Segreteria Studenti UNIDAV: tel. 0871/361658 dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.30  e dalle 14.30 alle 18.00, o segreteria@unidav.it

Pubblicato in data 21.10.2021